Assicurazioni auto: costi in calo

Torna a News

Assicurazioni auto: costi in calo

L’Osservatorio di Segugio.it, il noto sito web dedicato alla comparazione di polizze, ha fornito un dato confortante circa il trend relativo ai costi delle assicurazioni auto.

Secondo Segugio.it, infatti, nel secondo semestre del 2015 si è registrata una diminuzione del prezzo medio di queste polizze pari a -1,5% rispetto al medesimo semestre dello scorso anno.

Nello specifico, la tariffa media è risultata pari a 776 ,09 euro, a fronte dei 787,24 del secondo semestre del 2014.

Risulta in crescita anche il numero di prime polizze, in concomitanza con l’incremento delle immatricolazioni, e sono sempre di più, allo stesso tempo, i consumatori che richiedono un preventivo anche per polizze accessorie, come ad esempio circa una copertura assicurativa di tipo furto e incendio.

Si conferma in crescita, come è incessantemente dal 2009, la percentuale di automobilisti appartenenti alla prima classe di merito, i quali rappresentano oggi il 55,7%.

Permangono, in Italia, significative differenze geografiche circa il costo delle assicurazioni auto: a Roma, ad esempio, il prezzo medio supera la media nazionale del 6,94%, con un costo medio pari esattamente a 829,92 euro, mentre la cifra è più bassa a Milano, con una media di 702,31 euro.

Anche a Sud i costi delle polizze assicurative continuano a scendere, tuttavia in molte province le spese che l’automobilista deve sostenere rimangono ben più alte rispetto alla media nazionale: a Napoli, ad esempio, il costo medio di una polizza assicurativa automobilistica è pari a 1.135,37 euro.

Il comune più economico d’Italia, invece, è risultato Oristano, con una media notevolmente più bassa rispetto alla media nazionale, attestata ad appena 499,08 euro.

Condividi questo post

Torna a News