Bonus Mobili valido anche nel 2017: come usufruirne

Torna a News

Bonus Mobili valido anche nel 2017: come usufruirne

Sarà valido anche per il 2017 il Bonus Mobili, il vantaggioso incentivo fiscale statale che garantisce detrazioni fiscali fino al 50% sull’acquisto di mobili per la propria abitazione entro un limite massimo di spesa di 10.000 euro.

Il Bonus Mobili ha riscosso un successo importante, di conseguenza il fatto che sia stato reso disponibile anche per il 2017 è una notizia molto interessante.

Proprio in considerazione del fatto che il Bonus Mobili verrà con ogni probabilità richiesto da moltissime persone anche quest’anno, l’Agenzia delle Entrate ha diffuso delle informazioni precise riguardanti le modalità di ottenimento del prezioso incentivo.

Anzitutto, è stato specificato che il Bonus Mobili può vertere su comodini, divani, librerie, tavoli, sedie, poltrone, credenze, materassi, armadi, letti, cassettiere comodini, complementi d’arredo, e anche elettrodomestici quali congelatori, forni a microonde, frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, asciugatrici, piastre riscaldanti elettriche, apparecchi per il condizionamento, ventilatori elettrici, radiatori elettrici e stufe elettriche.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici, per assicurarsi il bonus è fondamentale che i medesimi siano di classe A+ o superiore.

Per richiedere il bonus mobili è necessario conservare i documenti che attestano l’effettuazione del pagamento; qualora il medesimo venga effettuato con bonifico deve essere indicato all’interno della causale “bonifico relativo a lavori edilizi che danno diritto alla detrazione prevista dall’articolo 16-bis del Dpr 917/1986”, specificando il proprio codice fiscale, quindi il codice fiscale del destinatario, e anche il codice fiscale o partita Iva del destinatario del bonifico.

Condividi questo post

Torna a News