Coelux, con led e nanotecnologie la luce artificiale diventa naturale

Torna a News

Coelux, con led e nanotecnologie la luce artificiale diventa naturale

Immaginate di non avere più lampadari, lampade a terra o applique, ma che la vostra stanza sia illuminata da un’apertura nel soffitto in cui si intravede un angolo di cielo e da cui entra la luce calda del sole. È questa la rivoluzionaria novità appena presentata a Light+Building, la fiera dedicata all’architettura della luce, in programma a Francoforte fino al 4 aprile. Un progetto tecnologico chiamato CoeLux e in arrivo dall’Italia, ad opera del professor Paolo Di Trapani, docente di fisica presso il Dipartimento di Scienze ed Alta Tecnologia dell’Università dell’Insubria a Como. 

[button url=”http://goo.gl/u4ebXW” class=”button” size=”small” color=”fire” target=”_blank” lightbox_content=”” lightbox_description=””] Leggi Articolo [/button]

Condividi questo post

Torna a News