Leggi per la casa

Bonus Mobili valido anche nel 2017: come usufruirne

Sarà valido anche per il 2017 il Bonus Mobili, il vantaggioso incentivo fiscale statale che garantisce detrazioni fiscali fino al 50% sull'acquisto di mobili per la propria abitazione entro un limite massimo di spesa di 10.000 euro. Il Bonus Mobili ha riscosso un successo importante, di conseguenza il fatto che sia stato reso disponibile anche...

Bonus 2017: quali novità sono attese per il 2017?

Saranno disponibili ancora per un anno le detrazioni fiscali relative alle ristrutturazioni edilizie, al risparmio energetico e all'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, le quali ammontano rispettivamente al 50%, al 65% e al 50%. Sono state tantissime le richieste finalizzate alla possibilità di usufruire degli incentivi fiscali riguardanti le ristrutturazioni, e le previsioni per l'anno...

Spese per la caldaia: spettano al proprietario o all’inquilino?

Le spese per la caldaia spettano all'affittuario o all'inquilino? Rispondere a questa domanda è molto interessante, dal momento che assai spesso sorgono delle controversie tra affittanti ed affittuari circa questa questione. Ancor prima di approfondire la questione, è utile premettere che la legge prevede degli obblighi sia per il proprietario dell'immobile che per l'inquilino, tuttavia...

Legge di Stabilità: norme più severe contro gli affitti in nero

La Legge di Stabilità ha previsto delle norme ancor più severe nei confronti dei proprietari immobiliari che propongono degli affitti in nero, e ciò è certamente un qualcosa di positivo, se si considera che il fenomeno dell'evasione fiscale in Italia è legato in larga parte proprio ai contratti d'affitto non registrati. Anzitutto, le nuove norme...

Castelli e tassazioni: Italia paese interessante per potenziali compratori

I castelli sono degli immobili molto particolari, i quali tuttavia, per via del loro valore, meritano la dovuta attenzione dal punto di vista dei relativi costi fiscali. Nei paesi stranieri, infatti, vi sono moltissimi milionari pronti a compiere un acquisto di questo tipo, magari adoperandolo come prima casa, e nello scegliere un mobile piuttosto che...

Presentata la riforma del catasto. Dovrebbe divenire attiva nel 2020

La nuova riforma del catasto è stata perfezionata, tuttavia per il momento è stata bloccata dal Governo, probabilmente perchè comporterebbe lo svilupparsi di nuove, importanti tasse nei confronti dei cittadini. Sono piuttosto consistenti i cambiamenti che questa riforma potrebbe apportare, a cominciare dal fatto che il valore di una casa non dipenderà più dai vani,...

Taglio dell’Irpef, sgravi alle famiglie a basso reddito: in media 80 euro

Bisogna detassare prima l’uovo o la gallina? È meglio concentrare i dieci miliardi disponibili per gli sconti fiscali sull’Irpef (cioé le tasse pagate dai lavoratori dipendenti) o invece dirottarli sull’Irap, che è pagata dalle aziende? [button url="http://www.lastampa.it/2014/03/11/economia/sgravi-alle-famiglie-a-basso-reddito-in-media-euro-gD7Z4iwz64yY5wmXQDPLZK/pagina.html" class="button" size="small" color="fire" target="_blank" lightbox_content="" lightbox_description=""] Leggi Articolo [/button]

Modello Unico, detrazioni figli da 800 a 950 € e da 900 a 1220. Tutte le novità

ROMA - Modello Unico, detrazioni figli da 800 a 950 € e da 900 a 1220. Tutte le novità. Il modelloUnico si avvicina sempre di più al 730, semplificando le modalità per denunciare le rendite catastali e per indicare le spese mediche. L’Agenzia delle Entrateha diffuso il modello che servirà per dichiarare i redditi nel 2014 per...